Photogallery


MIGRANTI IN TRANSITO A ROMA: MEDU E BAOBAB EXPERIENCE PER UN PRESIDIO UMANITARIO E SANITARIO. APPELLO ALLE ISTITUZIONI E AI CITTADINI

Con il freddo in aumento, centinaia di migranti in transito, tra cui molti minori, dormono in questi giorni all'addiaccio, sui marciapiedi, sull'asfalto, sotto i cavalcavia, in condizioni di gravissima precarietà con rischi per la loro sicurezza e per la salute. E' una situazione insostenibile. Non intervenire e' a nostro avviso omissione di soccorso. Medici per i Diritti Umani e' presente questa mattina nell'area della stazione Tiburtina con la propria clinica mobile. Insieme ai volontari di Baobab Experience, MEDU ha distribuito tende per fornire un' accoglienza minima. È necessaria l'attivazione di un presidio umanitario e sanitario temporaneo in attesa dell'hub annunciato dal Comune di Roma. Si chiede la collaborazione alle istituzioni e ai cittadini.
Ufficio stampa MEDU– 3343929765 / 0697844892 info@mediciperidirittiumani.org

Medici per i Diritti Umani (MEDU), organizzazione umanitaria indipendente, dal 2006 fornisce a Roma assistenza e orientamento socio-sanitario ai rifugiati in condizioni di precarietà nell’ambito del progetto Un camper per i diritti.